Ambito Turistico Amiata in fiera

Gli appuntamenti da febbraio a maggio all’estero e in Italia

L’Ambito turistico Amiata, che comprende 8 comuni (Abbadia San Salvatore, Arcidosso, Castel del Piano, Castell’Azzara, Santa Fiora, Roccalbegna, Piancastagnaio, Seggiano), ha iniziato il 2024 all’insegna delle fiere internazionali di settore.

Si tratta di importanti occasioni che consentono di incontrare potenziali visitatori, buyer e stakeholder ai quali raccontare l’offerta turistica del territorio per quello che è: un paradiso naturalistico dove svolgere tante attività outdoor. 

Reduci da giornate intense vissute all’ultima edizione della Bit- Borsa del Turismo di Milano e alla F.RE.E. di Monaco di Baviera l’Ambito amiatino, l’Ambito turistico si prepara alle trasferte di marzo.

Dal 5 al 7 marzo si vola in Germania per l’ITB – L’Internationale Tourismus-Borse, ospitata presso l’area espositiva di Messe Berlin. Questo appuntamento rappresenta l’intera varietà della filiera turistica. È un importante punto di incontro tra domanda e offerta turistica e rappresenta, per gli operatori del settore, un’occasione per stabilire contatti e instaurare nuove relazioni. Da quest’anno i tre giorni di fiera sono dedicati esclusivamente al trade.  

L’11 e 12 marzo l’appuntamento è invece con Sharing Tuscany, il b2b organizzato da Toscana Promozione Turistica per favorire l’incontro tra offerta regionale e domanda nazionale. La giornata, dedicata ad incontri con agenda appuntamenti, darà modo alle aziende toscane di presentarsi a circa 80 buyer italiani ed ai principali T.O internazionali con uffici di rappresentanza in Italia.

Da 14 al 16 marzo l’Ambito amiatino parteciperà alla XXVII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo a Napoli, la più importante fiera B2B del Mediterraneo, un appuntamento strategico per gli operatori del settore e non solo. In contemporanea, l’Amiata sarà anche a Parigi a Destination Nature, in programma dal 14 al 17 marzo

Dal 20 al 22 marzo l’Ambito turistico Amiata sarà a Firenze, in occasione di Didacta. Si tratta dell’edizione italiana di Didacta International che si svolge da oltre 60 anni in Germania ed è l’appuntamento annuale che per tre giorni trasforma Firenze nella capitale europea della scuola del futuro offrendo. 

L’Amiata è una montagna molto amata dai cicloturisti, ecco perché la trasferta bolognese in occasione della Fiera del Cicloturismo, sarà più che mai stimolante. In questo caso l’appuntamento è dal 5 al 7 aprile a Bologna. 

Il 18 e 19 aprile è in programma a Sestri Levante Discover Italy, l’evento dove hotel e operatori italiani incontrano i migliori buyer stranieri. 

Infine l’appuntamento con l’Imex di Francoforte. Questa fiera rappresenta il più importante evento trade per l’industria Mice a livello europeo e vede la partecipazione di convention bureaux nazionali e regionali, strutture ricettive e location per eventi e congressi, spa e crocieristica, compagnie aeree e organizzatori di eventi. La fiera in programma dal 14 al 16 maggio 2024 a Francoforte. 

Toscana Promozione Turistica sarà presente all’evento con uno stand all’interno del Padiglione Italia. Gli operatori del settore MICE interessati a partecipare possono presentare domanda fino al 20 febbraio. 

In tutti questi appuntamenti L’Ambito Turistico Amiata si troverà all’interno degli spazi allestiti da Toscana Promozione Turistica  

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: https://myamiataexperience.com/

Facebook
Twitter
LinkedIn